La persona straniera è un soggetto con residenza / sede al di fuori del territorio della Repubblica slovacca.

Per esercizio dell’impresa della persona straniera nel territorio della Repubblica slovacca è necessario intendere, ai fini del Codice commerciale, l’esercizio dell’attività imprenditoriale di tale persona, nel caso che l’attività suddetta soddisfa i requisiti dell’attività imprenditoriale svolta attraverso una sua impresa o una stabile organizzazione della sua impresa.

L’autorizzazione a svolgere l’attività imprenditoriale nel territorio nazionale slovacco decorre per la persona straniera dalla data di iscrizione della persona (della sua impresa ovvero della stabile organizzazione) al registro di commercio.

Una forma preferita dell’attività imprenditoriale per la persona straniera è la costituzione della stabile organizzazione, che va iscritta al registro di commercio, sulla base della decisione della società controllante che decide della costituzione della stabile organizzazione, del suo oggetto sociale, che nomina il dirigente della stabile organizzazione e il limite dei poteri del suo dirigente.

Il dirigente della stabile organizzazione è rappresentante legale della stabile organizzazione con tutti i poteri di eseguire gli atti giuridici relativi alla stabile organizzazione. Ai fini dell’iscrizione del dirigente al Registro di commercio è richiesto il permesso di soggiorno nel territorio della Repubblica slovacca ovvero di uno stato membro dell’UE. Tale permesso non si richiede ai cittadini dell’UE o dello stato membro della OCSE.

Al registro di commercio viene iscritta la denominazione commerciale, sede e forma giuridica della persona straniera e la sigla dell’impresa, l’oggetto sociale, i dati relativi al rappresentante legale e al dirigente della stabile organizzazione, ed è necessario presentare il certificato penale delle persone con i poteri di agire in nome e per conto della stabile organizzazione.

Visto che la stabile organizzazione è priva della soggettività giuridica autonoma, la società controllante deve conferire ai responsabili una procura speciale con i pieni poteri per la rappresentanza e per l’esecuzione di atti in nome e per conto della stabile organizzazione.

Saremo lieti di fornirvi i nostri servizi.

Contattateci

Post correlati:

Show Buttons
Hide Buttons